Home page

la notte degli archivi

Il sogno europeo

QUANDO

venerdì 07 giugno ore 18:30

TIPOLOGIA

Talk

PRESSO

Gallerie d'Italia | Sala Immersiva

ARCHIVI COLLEGATI
Archivio Storico Intesa Sanpaolo
Archivio Storico Intesa Sanpaolo
Milano - via Morone, 3
Archivio Storico Intesa Sanpaolo
Gli Archivi Storici dell'Unione Europea
Gli Archivi Storici dell'Unione Europea
Firenze - Via Bolognese, 156
Gli Archivi Storici dell'Unione Europea

| con Barbara Costa, Andrea Becherucci, Samuele Pii (EU), Alessandra Perrazzelli

Modera: Marco Zatterin

Una riflessione intorno alle ragioni fondative dell’Europa, ai suoi valori e alla sua costituzione programmatica, a partire dal ruolo che le banche fornirono nel processo di costruzione dell'Europa, indagato grazie ai documenti dell’archivio storico di Intesa Sanpaolo ​​​​e della Banca d'Italia nonché delle testimonianze della grande passione federalista custodita e raccontata dagli Archivi storici dell’Unione Europea. L'incontro sarà occasione per far rivivere le idee e le riflessioni di personalità quali quelle di Sergio Siglienti, Stefano Jacini, Raffaele Mattioli ma anche per raccontare il sogno europeo che da Ventotene ha alimentato la costruzione dell'Unione, animando i movimenti dei giovani federalisti. 

- - -

Prenotazione su Eventbrite.

BIOGRAFIE

Barbara Costa, storica e archivista, dal 2017 è responsabile dell’Archivio Storico di Intesa Sanpaolo, che comprende i materiali dell’agenzia fotogiornalistica Publifoto. Supervisore scientifico e curatrice di mostre documentarie e fotografiche, ha scritto saggi di storia e guide archivistiche.

Andrea Becherucci, archivista presso gli Archivi storici dell’Unione europea di Firenze. Saggista, collabora con «Rassegna Storica Toscana», «Annali della Fondazione Ugo La Malfa», «Il Ponte». Curatore del volume Archivio Gaetano Salvemini. Inventario della corrispondenza (Bologna, CLUEB, 2007), è autore di Giustizia e Libertà restano gli imperativi etici. Per una bibliografia degli scritti di Gaetano Arfè (Milano, Biblion Editore, 2012). 

Samuele Pii, laureato in Storia dell’integrazione europea con una tesi sul lavoro della Convenzione Europea, è stato membro del Movimento Federalista Europeo e della Gioventù Federalista Europea, i cui archivi sono conservati dal 2016 presso gli Archivi Storici dell’Unione Europea. 

Alessandra Perrazzelli, avvocata, da maggio 2019 Vice Direttrice Generale della Banca d'Italia, membro del Direttorio, del Direttorio integrato dell'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS) e del Supervisory Board del Single Supervisory Mechanism (SSM) della Banca Centrale Europea. È stata fondatrice e presidente di Valore D, associazione di imprese volta a sostenere il posizionamento delle donne ai vertici delle aziende, ricevendo nel corso della sua carriera vari premi e riconoscimenti per il suo impegno a favore di diversità e inclusione e per aver promosso l'innovazione tecnologica nell'industria finanziaria. È stata insignita della onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana nel 2021.

Marco Zatterin, giornalista economico, dal 2016 al 2024 è stato vicedirettore de La Stampa, testata per la quale ha ricoperto anche il ruolo di capo dell’Economia e corrispondente da Bruxelles (2006 al 2016). Tra le sue precedenti collaborazioni Ore 12 (1982-1986), Italia Oggi (1996-1991), L’Indipendente (1991-1994). Tra i suoi temi:  l’economia macro e monetaria, le banche, le nuove tecnologie e il processo di integrazione europea. Appassionato di storia e di storie, è autore di diverse pubblicazioni, tra cui  Trafalgar (2005), Il gigante del Nilo (2008), Gli amici geniali. La straordinaria avventura di Belzoni e Champollion (2023).

 

ARCHIVISSIMA
Contatti

C.so V. Emanuele II 44 Torino
Tel. +39 349 2887997
CF: 97804960017

Ideato e sostenuto da
Realizzato da
Main partner
Con il contributo di
Sponsor
Con il sostegno di
Con il supporto di
Con il patrocinio di
In collaborazione con
Partner tecnico
Magazine partner
Media partner
In kind partner
Si ringraziano
e anche
Charity partner

Sostieni Archivissima con il tuo 5x1000!

Lavoriamo ogni giorno per creare nuove occasioni di valorizzazione, di approfondimento e di incontro dedicate agli archivi italiani e al loro pubblico. La partecipazione alle nostre iniziative è sempre gratuita, ma da oggi puoi contribuire alle attività di Archivissima con la tua dichiarazione dei redditi. Basta indicare il codice fiscale 97804960017 e apporre la tua firma nel riquadro Sostegno degli Enti del Terzo settore della sezione 5x1000. Un piccolo gesto per sostenere gli archivi e chi se ne prende cura, senza spendere nulla!

Newsletter

Newsletter policy