Home page

la notte degli archivi

Ferruccio Teglio: tracce di una vita in esilio

QUANDO

venerdì 09 giugno ore 17:00

TIPOLOGIA

Visita

PRESSO

Archivio Storico BPER Banca, Via Danimarca, 140, Modena

ARCHIVI COLLEGATI
Archivio Storico di BPER Banca
Archivio Storico di BPER Banca
Modena - Via Danimarca, 140
Archivio Storico di BPER Banca

La vita di Ferruccio Teglio - ultimo sindaco della Modena libera prima degli anni bui della dittatura fascista - rivive anche attraverso i documenti dell’Archivio storico di BPER Banca, di cui fu dipendente dal 1908 al 1921. Le carte testimoniano le prime tappe del suo travagliato percorso politico che lo costrinse a un allontanamento forzato dalla vita pubblica cittadina e che sfociò nella fuga all’estero a seguito delle persecuzioni antiebraiche del regime.

In occasione della Notte degli Archivi una navetta, in partenza alle 17.00 da Piazzale Sant'Agostino a Modena, collegherà tre archivi modenesi che conservano importanti testimonianze per la storia del Novecento: Centro documentazione donna, Istituto Storico di Modena, Archivio Storico BPER Banca. Il percorso si concluderà con un brindisi presso l'Archivio Storico BPER Banca. 

ARCHIVISSIMA
Contatti

C.so V. Emanuele II 44 Torino
Tel. +39 349 2887997
CF: 97804960017

Ideato e sostenuto da
Realizzato da
Main partner
Con il contributo di
Sponsor
Con il sostegno di
Con il supporto di
Con il patrocinio di
In collaborazione con
Partner tecnico
Magazine partner
Media partner
In kind partner
Si ringraziano
e anche
Charity partner

Sostieni Archivissima con il tuo 5x1000!

Lavoriamo ogni giorno per creare nuove occasioni di valorizzazione, di approfondimento e di incontro dedicate agli archivi italiani e al loro pubblico. La partecipazione alle nostre iniziative è sempre gratuita, ma da oggi puoi contribuire alle attività di Archivissima con la tua dichiarazione dei redditi. Basta indicare il codice fiscale 97804960017 e apporre la tua firma nel riquadro Sostegno degli Enti del Terzo settore della sezione 5x1000. Un piccolo gesto per sostenere gli archivi e chi se ne prende cura, senza spendere nulla!

Newsletter

Newsletter policy